boemiana

Ferma una soluzione...
Suffrimu tutti,
simu casticati,
affullati,
stumacati,
stressati da sti tunnelli è crucivia micca compii.
Tra Furiani chì sfida ogni logica umana è Casatorra chì ci scappa à l'ultimu, tutte e tappe di sti lavori nant'à a strada parenu esce d'un Vaudeville!

Emu intesu di tuttu, suppurtatu tutte l'attualità.
Ùn parlemu manc'appena di l'ingorghi, stonde ch'ispiranu tanta viulenza ancu à i più savii!
Da qualchì ghjornu ci hè a sfera pulitica chì s'ingagia propiu à garantisce a fine di i lavori.
È menu male,
chì , a populazione a si pigliava male è , ghjustamente.

A ci piglieremu di più à a risa quandu tuttu ciò serà veramente compiu, ma se a reazzione fussi stata un'altra?

È se tuttu u mondu s'era pigliatu dui materiali "recup" da pudè compie stu tunnellu maladettu?
Tranne u risultatu appena "patchwork", cosa ne seria statu?
Un bellu slanciu umanu no?
È una fine rapida sopratuttu.

U più interessante hè chì sta soluzione , hè stata evucata assai ! Vuluntari?

Bona strada! ;)


NB: A base di stu dissegnu hè u prugettu uffiziale (ùn cunnoscu u nome di u grafistu o capu prugettu...
A canzona parudiata hè Catena di i Chjami Aghjalesi...
Detta questa...
Boemiana Zingarella 13/10/2016 | Commentaires (0)
Facebook Google + Twitter Google Pinterest
Sicura,
u bloggu hè pocu attivu.
Mi spiace ma u sole era troppu altu per stassine chjosa in casa à occupassi di u bloggu...
Avà chì u tempacciu hè vultatu,
chì a piossa tocca i nostri paesi, eccu un ghjocu per occupavvi .
V'animerà, à u menu, 30 secondi! Prufittate!

Cù l'umidità di l'embiu,
certe sanu chì hè difficiule di campà...pettinate!
Allora, stu dissegnu hè per ritruvà quella chì hà un barometru à a piazza di i so capelli.
Quella chì , vicinu à u mare, o u fiume, hà a chjoma chì s'elettrifica è s'alza cum'è muchju.
Quella donna chì pò pruvà à pettinà u tanghinaghju ch'ella hà in capu 100 volte, i ghjorni umidi, senza mai ammaistrallu.
Quella chì s'assumiglia à Mafaldà tuttu u vaghjime...

Allora,
in sta sucetà induve i capelli devenu esse splendidi è luccicanti,
quale serà a donna di stu dissegnu ad avè sminticatu u so paracqua?


Scialatevila! ;)
Ghjuchemu à induvinà qual'hè chì hà sminticatu u so paracqua?
Boemiana Zingarella 09/10/2016 | Commentaires (0)
Facebook Google + Twitter Google Pinterest
Monsieur Madame nustrali

I "Monsieur Madame" (Mr. Men in versione originale) hè una serie di libri per zitelli scritta è dissegnata da Roger Hargreaves.

Quì si tratta di a versione nustrale, cù una bona parte di persunaghji chè no cunniscimu. Ne cunniscite altri?

U sugettu hè digià parsu nant'à una versione scritta di a Piazzetta (http://www.apiazzetta.com/) ma vulia favvi un patchwork.

Sopratuttu fighjate i 4 pannelli.

Bona serata!

Boemiana Zingarella 18/07/2016 | Commentaires (2)
Facebook Google + Twitter Google Pinterest
I supereroi, favule o realità ?
Una matina à bon'ora, in a cità di u nordu di l'Inghilterra,Batman porta un suspettu di parechji delitti à u cummissariatu . Ùn hè una macagna.
U ritrattu di sta stonda breve , pigliatu da e telecamere di surveglienza, hè circulatu in tutta a tela è hà fattu u « buzz ». Per chì ùn hà vistu u liame , un tippu si rende à a pulizza cù un batman bellu panzutu!
In realità, u batman inglese ùn hè chè un « livreur » à domiciliu pè un osteria chinese.Un amicu, implicatu in parechji affari, l'hà chjamatu mentre ch'ellu era à un match, è hè venutu vestutu cum'era: vestutu da supereroe.
A favula ùn hè finamente chè un attu banale...hè dunque u custumu chì face tutta a sferenza?

Hè a cunvinzione di unepoche di persone spaperse pè u mondu chì ispirate direttamente da u filmu « Kick Ass » (2009) è da i « comics »si vestenu in supereroi pè realizà atti di generosità o adempie u so duvere di citadinu (nettà i spazi pubblichi, rende visita à l'anziani, aiutà i senza tettu, fà racolte di fondi...)

Pè citane qualchidunu:
Unu di i primi,Superbarrio, vestutu da luttadore messicanu (u so paese) chì s'hè fattu cunnosce dopu à u terremotu di 1985.Aiuta i povari.

In i stati uniti ci n'hè parechji ( chì fattu stranu!): Citizen Prime, Master Legend, Civitron, Zetaman, Dark Guardian. Certi anu puru pigliatu u partitu di difende i citadini fendu patruglie pè i carrughji armati di bombe anti agressione, di bastoni o di fischjetti!!

Entomo, l'omu insettu napuletanu. Cumbatte a microcriminalità è cerca di prumove una cuscienza ambientalista... Tuttu què solamente cù i so super-puderi, qualchì prisa di Krav Maga...è chjamate anonime à a pulizza!! Attaccassi à a mafia napuletana in« collant », bon curagiu!

Supervaclav , un Cieccu chì lotta contr'à e poluzione urbane. Punisce,sopratuttu e persone chì fumanu in carrughju è i patroni chì lascianu cacà i so cani nant'à u tighjatu o i parchi : pè dalli una bona lezziò, piglia l'escrementi è li schjaccia nant'à u patrone mullizzu prima di scappà: micca scemu!!

In Francia ci n'hè dinù , ma sò più povarelli è ispiranu menu rispettu. C'hè : l'Arpenteur (Valenciennes), Citizen French (Pariggi), Andyman... Ma sò appena low cost.

À Londra, Angle Grinder Man , libera e vitture chì sò prumesse à a « fourrière » cù a so «  disqueuse ». Un veru ribellu!

Se vo' site interessati iscrivitevi nant'à a RLSH, a« real life superheroes »( i supereroi di a vita cutidiana).
O scrivite un parente o amicu ch'hà puderi speziali (Super panzone, Liguacciaman, Mendleboy...)

Ind'è noi, ùn ci n'hè ,tranne se pensemu à u SuperCorsu di a Foire Fouille (o à Captain Mettuameia...). Ùn serebbe ora?

Puderiamu iscrive qualchì pulitichi o i nostri VIP (superscruccone, superclanistu, superfascistu, supergiabiconi...) forse chì travestuti da supereroi li cunsidereremu di un 'altra manera nò?
Ci vulerebbe propiu à pruvà...Tandu, se ùn marchja l'affare, à u menu ci feremu una bella risata!







Boemiana Zingarella 03/07/2016 | Commentaires (0)
Facebook Google + Twitter Google Pinterest
Quiproquo pulizzeru
Una sola cosa da dì:

Fate prova di civisimu,
lasciate stà e piazze per i disabili!

In più , eviterete i prublemi è i quiproquo...
Ancu i "hipsters "anu i so prublemi...
I prublemi di coppiu toccanu ancu l'omi belli, sicuri d'elli o à a punta di a tendenza.

I prublemi di coppiu ùn sò micca riservati à e dunnone micca curate ,chì mughjanu è l'omi in "marcel" è peli in fora.
I bisticci di coppiu esistenu da tutti è ùn sò solu ciavattate (micca ciavate, vi pregu, simu nant'à un bloggu pudicu!) in carrughju.

Simu tutti à paru in ste situazione... ancu in Buckingham palace, l'Elysée, a Casa bianca... ( è a sapemu bè chì infine, ci piglianu u capu, fendu l'attualità!).

Ma ci vole à ammette , ancu se u bloggu hè piuttostu feminile, chì e donne sò cumplicate...
È l'omi...propiu persi...

Allora, sta volta,
un penseru à l'omi. 😉

Cunfidenze tra omi
Boemiana Zingarella 07/02/2016 | Commentaires (0)
Facebook Google + Twitter Google Pinterest
A vita studientina (prima parte)
L'università hè locu di diversità.
Hè a scola di a vita prima chè un locu di studiu.
Tra i lochi d'addunita studientina, ci attacchemu oghje à u polu di a riflessione,
un palazzu mudernu, centru d'ogni documentazione, fondu di sapè...a BU.


In stu locu, si vede di tuttu,
da l'impiegatu bravu à l'accolta à u cercatore accanitu da u so duvere ma si vedenu dinù i studienti...

Sti studienti chè n'avemu osservatu.

Tra quelli riprisentati quì sopra ci hè:

- quella chì và à a BU pè prufittà di a Wifi. Innò, ùn circate micca, ùn hè in traccia di travaglià.

- quella chì vole amparà, ch'hè venuta apposta per studià a ghjurnata sana ma chì, in realità, ùn hà capu à què.
Serà chì dorme, serà chì pensa à u so prufessore, à a so sborgna...

- quellu chì vene pè stà à mezu à e femine.
Ùn hè perchè l'embiu hè à a festa chì ogni studiente arriesce à truvassi una cumpagna... allora, ognunu trova a so tecnica. Perchè ùn fà nice d'andà à studià per scuntrà e donne? Dite ch'ùn l'avete mai fatta voi...

-quelle chì puttachjanu.
Sò dapertuttu, in caffè, in classe, in carrughju...è dinù à mezu à i libri.
Ogni occasione hè bona per osservà è puttachjà di l'altri...ùn hè cusì chì s'hè fattu st'articulu?

-quellu chì vene per dorme.
Iè a BU hè nova nova. Iè, hà un bellu design. Iè ci sò sedione cunfurtevule è canapè tamanti è culuriti .
Induve ci sò lochi gratisi è cunfurtevuli ci sò... i studienti chì venenu à compie a so nuttata.
Questu l'hà vista da vicinu...a scimmia!

Infine,
in fondu,
quasi à a bughjura,
chjosa in a so sulitudine...
a studienta chì vene à fà ricerche...in veru.
Razza in via d'estinzione, da l'apertura di l'università sin'à oghje,
sta persunalità , seria resiste malgratu e serate festive, e briachine à chjar di luna, i scontri d'una vita.

Curagiu à ella è à tutti l'altri!

È dinù à i parenti chì paganu!


NB: St'articulettu hè statu fattu cù a prisenza graziosa di Francine Massiani è di a so simpatica squadra di l'emissione Inseme, rubbrica Girandulò. Un ringraziu tamantu à elli!
Ma tandu,ne riparleremu... basgiucci!!

Boemiana Zingarella 27/01/2016 | Commentaires (0)
Facebook Google + Twitter Google Pinterest
Cosa ricaccià di tant'odiu?
Salute à voi.
Veneraghju più tardi à favvi l'auguri , chì mi parenu incumpatibili cù u dissegnu d'oghje.

Difatti....
Ci hè statu Prunelli, n'avemu digià parlatu quì (è ne riparleremu quantu ci vulerà da fà entre u sale in zucca à certi),
ci hè statu Aiacciu,
è tutte e volte ci indignemu duie secondi eppò ci passa. Rpigliemu a nostra vita, tranquillamente.

Di solitu, anch'eiu dicu chì ùn ci vole à dà attenzione à certi ma... cuntinueghja un muvimentu di sclusione, impeghjurisce sempre di più a situazione, e parolle si facenu sempre più dure...
Oghje una nova storia hà toccu un insegnante in Moriani, per via di u studiu di a lingua è di l'etimulugia di e parole...
E nostre origine, quelle chì ci rendenu fieri, venenu da ogni latu di u mare Mediterraniu : dunque perchè ricusalle?
I nostri tesori, i nostri valori sacri di l'accolta sò brusgiati, stracciati , stupendu nant'à e scole, i so insignanti è e persone chì campanu quì da tempu è chì sò.... Corse!

Ùn hè solu perchè sò insegnante ch'eiu difendu l'educazione ma sicuramente mi sentu tocca , mi sentu sulidaria di i mo culleghi chì si facenu marturià (ùn ci hè altra parola o ghjente!).

Ma , ùn smintichemu chì à chì tocca l'educazione,
tocca à e libertà d'amparere è d'insegnà.
Chì tocca à què s'avvicina à i lati più scuri di a nostra storia...
è ùn parlu quì di l'ultimu Star wars ma ben di ciò ch'accade à l'usciu di e nostre scole.



In più di tuttu què...
Avete pensatu appena à i zitellucci?
Cumu s'anu da custruisce?



Cuntinueremu à girà u capu di pettu à st'atti periculosi è à lascià dì?


Una dumenicata in Bastia...trà voti, cunferenze è shopping.
Oghje , à partesi di 4 ore, serà prisentatu u libru Terra d'accolta à l'Hôtel Best Western di Bastia (à u Fangu o sinò circate nant'à Google maps è ùn circate scuse!).
U libru hè una racolta di scritti contr'à u razzisimu è a senufubia .
Un libru propiu d'attualità mi pare...

Ci sò scritti varii è autori di tutti i stili passendu da Federicu Bertocchini à Norbertu Paganelli, intricciendusi à Ghjacumu Fusina è tanti , tant'altri.
Ci n'hè per tutti i gusti è hè un bell'attrazzu di riflessione.

Pò esse ancu un rigalu di Natale!Pensate à ziu Fanfan u Skinhead di u paese chì l'apre sott'à l'alburu... pensate à a so faccia smaravigliata...o à tutti i belli ritratti chè vo ferete d'ellu mentre s'infiara!

Dumane invece, passate per Toga , à u mercatu di Natale di i creatori di Trend'isula.
Ci serà di tuttu (per omi, donne è zitelli) è sopratuttu tante idee originale da favvi compie e spese di Natale.
Si passerà da 10 ore di mane à 7 ore di sera nant'à u portu chè vo' cunniscite digià assai bè...iè , sapemu chì ci site digià andati à "l'apéro".

Pò mi pare... chì ci hè una certa elezzione...
Nò, quì ùn scherzemu più: andate à vutà, puntu è basta.
Ùn si ride cùn l'avvene di a Corsica.


Bon, ci hè sicuramente altru ma... ùn aghju più tempu per scrive ! ;)


Scialatevila!

1 2 3 4 5 » ... 32